In quegli anni Silvano, mio grande amico ed io abbiamo fatto il Tunnel così…


Ciao buona sera a te, no non è che mi sono dimenticato di te,

anzi ho fatto di tutto perchè volevo farti un video e spiegarti

il disegno-prospetto che ho postato la scorsa volta,

in quanto non si leggeva niente di niente nella foto

e se l’avessi guardata io e presa di esempio per

fare sto Tunnel benedetto, non mi sarebbe servita proprio

a niente.

Allora adesso provo a descriverti come abbiamo fatto.

********************************************************************

Prima però voglio fare un “inciso”, negli anni passati ed ora

pure continuo a preparare composto, ma non tanto per

vendere i funghi, che sono già venduti ancora prima che…

ma per trovare altri metodi di compostaggio.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ Uno di questi

di cui nessuno forse ci ha mai pensato è stato

quello di comprare 2 balle di paglia di quelle

compresse da circa 1 quintale l’una e le ho

messe una dentro una grande vasca piena di

acqua, così com’era senza neanche togliere

lo spago, completamente sommersa dall’acqua.

e l’altra pure in un’altra vasca,

erano delle vasche molto grandi di plastica.

Poi siccome tendevano a non stare

sotto acqua ci ho messo dei pesi sopra

le balle per farle andare completamente sotto acqua.

E questo per 10 giorni. senza mai toccarle o cambiare acqua etc.

***************************************** Dopodichè senza Pastorizzare

ho aperto le balle di paglia che erano perfettamente

iumpregnate di acqua, di lunghezza purtroppo

dai 15 ai 20 centimetri ma senza mulino non potevo

tranciarla prima.

Ho messo insieme le due balle con la forca

e abbiamo fatto un cumulo a piramide.

Lasciata così per la notte , la mattina

l’abbiamo subito insaccata e seminata e messo

i sacchi (quelli neri da immondizie , bucati da noi a mano uno per uno,

e abbiamo insaccato e seminato 28-30 sacchi.

Perchè questa cosa così?

Perchè mi sono chiesto e se io metto la paglia sotto acqua

probabilmente molti germi e batteri sicuramente muoiono,

ed infatti i sacchi dopo 20 giorni erano completamente

incubati, bianchi e duri come il mattone.

 

Bene ci siamo detti Silvano ed io, e così li

abbiamo venduti a due contadini nostri amici,

metà a testa a 10 milalire il sacco.

300 mila lire e il lavoro è stato quello di fare i buchi nei sacchi, comprare il micelio

e insaccare e aspettare che incubassero, circa 4-6 ore di lavoro.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Capito cosa intendo, che quando si lavora a questi livelli

ci si può permettere di fare queste prove male che fosse andata…

abbiamo speso 20 mila lire per 2 quintali di paglia, 40 mila lire di seme

e 10 mila di sacchi. Cioè male che fosse andata 10 chili di funghi li avremmo sempre fatti,

e non avremo no guadagnato ma neanche perso una lira.

E’ questo il bello di farsi i funghi a casa pastorizzarli farsi untunnel

come ho scritto nei 3-4 post precedenti, il tunnel non deve essere per forza

con determinate misure o forme, può essere un vecchio frezzer da cucina

vai nei campi di recupero, trovi chiedi dove puoi trovare camioncini

che trasportavano con il vagone frigo, e se è la tua giornata fortunata,

ti sei trovato un Tunnel, bello e pronto.

Ok poi bisogna fare delle modifiche, mettere un piano alto 15-20 centimetri

per inalare il vapore da sotto, la paglia, poi il vapore viene risucchiato

da un che noi abbiamo installato all’esterno del tunnel,

che tira l’aria da sopra la paglia e la rimanda sotto

e così’ di continuo in “Ricircolo”, e dopo 5-8 ore la paglia è già a 50°-60°,

ma bisogna muoversi darsi da fare idee, le idee che ti vengono sono sempre quelle giuste applicale.

 

Ok dai per questa sera, ti ho dato un input, per farti capire che volendo

si può fare anche senza “Tunnel”, con il Tunnel è più sicuro,

per il Micelio te lo procuriamo io ed un amico e te lo spediamo ad un prezzo

che nessuno lo paga così poco.

Guarda stavo leggendo sulla paglia di cavallo,che è la migliore

o meglio è la Paglia di Prima, quella migliore per fare il composto

e la più costosa ecco qua il link: a meta sito c’è un certo Roberto

che appunto incomincia a parlare di paglia di equino:

http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=3892

prova a leggere, ciao

rickyrik.

 

Informazioni su RikyRik

Già sono ("ero", piccolo inciso), il "Cima" Scatenato di Conegliano Veneto, la Perla del Veneto, con le sue bellissime colline e il suo vino prosecco che puoi gustare lungo la strada del vino bianco. Il maestoso Castello che sta in cima alla cittadella e poi appunto prosegue con tutte le sue Osterie con il buon Prosecco e porchetta, coppa, ossocollo, prosciutto e formaggio grana padano. Subito dopo il castello inizia il giro turistico attraverso le colline con i suoi vigneti e l'aria fresca, su un sali e scendi la strada ti porta alla Sorte, la Guizza e altre osterie rinomate dove puoi gustare e bere le nostre prelibatezze venete.
Questa voce è stata pubblicata in RickyRik e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...