Vi siete procurati qualcosa per fare il Tunnel- Fai da te?


Ok, ho deciso vi metto il progetto, ANDATE direttamente su:

Foto Progetto Tunnel

e trovate tante foto del mio disegno del Tunnel.

Questa è la prima e unica foto in questo articolo:

Tunnel Mobile 2mCubi

Tunnel con tutti gli accessori già con la paglia dentro, il ventilatore etc.

Tu naturalmente vai sulla pagina Foto Progetto Tunnel che ne troverai molte di più.

Ciao Rik.

Informazioni su RikyRik

Già sono ("ero", piccolo inciso), il "Cima" Scatenato di Conegliano Veneto, la Perla del Veneto, con le sue bellissime colline e il suo vino prosecco che puoi gustare lungo la strada del vino bianco. Il maestoso Castello che sta in cima alla cittadella e poi appunto prosegue con tutte le sue Osterie con il buon Prosecco e porchetta, coppa, ossocollo, prosciutto e formaggio grana padano. Subito dopo il castello inizia il giro turistico attraverso le colline con i suoi vigneti e l'aria fresca, su un sali e scendi la strada ti porta alla Sorte, la Guizza e altre osterie rinomate dove puoi gustare e bere le nostre prelibatezze venete.
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Tunnel di Pastorizzazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Vi siete procurati qualcosa per fare il Tunnel- Fai da te?

  1. Daniele ha detto:

    ho visto questo articolo sulla pastorizzazione sto costruendo in base all’intuito che ho cercato tra i vari discorsi del sig. raoul edevo dire che ci sono andato vicino ,poi ho visto lafoto del tunne,….mai visto prima in nessuna parte del argomento… solo ora lo vedo!!!.mi piacerebbe postare qualche foto…
    e per eventali consigli
    grazie

    • RikyRik ha detto:

      Ciao Daniele, e ben arrivato sul mio Blog
      dove cerco di creare un gruppo
      di appassionati della coltivazione di Funghi Pleurotus
      e scambiarci le nostre opinioni idee, perchè c’è sempre
      qualcosa di nuovo da imparare o provare, idee, creatività etc.
      se vuoi mandarmi delle tue foto, io sarò ben contento di metterle
      sul Blog così tutti le potranno vedere.
      Per quanto riguarda il Tunnel di Pastorizzazione

      Chiedimi, senza paura, qui nei commenti tutto
      quello che vuoi sapere o dimmi cosa stai costruendo,
      un tunnel a mattoni, benissimo, megliodi così…
      Daniele avremo modo di sentirci.
      Ciao Rik

      • Daniele ha detto:

        ciao rik posso darti del tu?
        sto costruendo un tunnel di pastorizzazione con materiali da recopero mi hanno regalato alcuni pannelli ..di tipo sendwich quelli che si usano per coprire i tetti dei capannoni..io di professione faccio il muratore…ma mi sono “appasionato/drogato” di funghi..e spero un giorno di coltivarne un bel po…per adesso con questo mio tunnel voglio fare esperienza…chi lo sa in futuro mi piacerebbe avere una bella coltivazione…..
        vorrei mandarti delle foto ,ma non ci riesco qua nel blog…come si fa??
        sono pronto per intallare la ventola per l’aspirazione forzata….
        mi sai dire chi tipo ventola potrei usare?
        le dimensioni del tunnel sono:3metri x 1,80 x2metri di altezza.
        in attesa di risposta
        saluto

        • RikyRik ha detto:

          Ciao Daniele, bene ricordati che chi impara
          a pastorizzarsi il composto per Pleurotus,

          che è una lavorazione della paglia e (se ci sono) tutoli di mais,
          non perderà mai una lira per quanti pochi funghi farai.

          Per cui continua così, prova anche ad usare
          prodotti per fertilizzare, per far pompare di piu’ la
          (paglia) il composto con idee di qualsiaisi genere.

          Per il ventilatore non ricordo piu’ la marca o
          dove l’ho preso, ricordo che era verde, ma in tutti
          i casi non serve potentissimo, perchè ti deve mettere

          il vapore in ricircolo e mantenerlo in
          ricircolo.

          prova vedere il disegno che ho postato
          3-4 post addietro.

          Salvalo e poi lo apri con il
          visualizzatore di windows e nella
          parte sinistra vedi quel affare in alto rotondo.

          Il ventilatore, aspira il vapore da sopra il composto
          e lo rimanda dentro da sotto, in ricircolo, vedrai che piano piano,

          la temperatura del composto salirà.

          Mi raccomando di non fare la punta della pastorizzazione
          troppo alta altrimenti bruci tutto, ma di mantenerla

          al massimo sui 70° + o -, per 2 giorni e poi spegni
          tutto e lasci che si rafreddi da solo così, tutto
          chiuso e attendi un paio di giorni.

          Va bè ti saluto, per le foto me le devi mandare via mail
          poi te le posto io sul blog
          la mia mail è rickmarketer@gmail.com
          Ciao Rik.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...